Gioca l’estate 2015

Gioca l’Estate 2015
butterfly

“… chi trova un parco trova un tesoro….”

IL DIRITTO AL SELVAGGIO
a costruire un rifugio-gioco nei boschetti,
ad avere canneti in cui nascondersi, alberi su cui arrampicarsi

L’associazione Dire fare fantasticare

in collaborazione con il Comune di Vigonza

Vi invita a vivere delle meravigliose avventure

immersi nella natura nel parco del Castello dei Da Peraga

A partire dal 25 Giugno dalle ore 17 alle ore 18.30

Vi aspettiamo sotto i grandi alberi a sinistra della Biblioteca.

albero
Ecco le date previste:
giovedì 25/6 e lunedì 29/6
giovedì 2/7 e giovedì 9/7
giovedì 16/7 e giovedì 23/7
giovedì 30/7
giovedì 3/9 e lunedì 7/9

Aiutati dalla lettura di un racconto che ci farà da traccia e dai doni della terra

cercheremo di creare occasioni di gioco laboratorio

e insieme ai bambini faremo esperienza nella gioia di creare con le mani

arricchendo così il nostro quotidiano.

Le attività proposte s’inseriscono nel progetto generale del Comune di Vigonza di promozione alla lettura

Informazioni:
Le attività sono dedicate ai bambini dai 4 agli 8 anni. I bambini devono essere accompagnati dai genitori o da chi ne fa le veci I laboratori sono gratuiti ma è richiesta la prenotazione telefonica al numero 0498090372 entro il giorno precedente la data o via mail a info@direfarefantasticare.it o via sms al 3284236771

Centro estivo 2015

Centro estivo 2015

“Chi trova una casetta trova un tesoro!”

di4o6rB5T
L’associazione Dire fare fantasticare
vi invita a trascorrere in casetta l’estate
facendovi scoprire giorno dopo giorno dei Tesori speciali!
Giochi, letture, musica e tanti atelier creativi per stare insieme in allegria e tranquillità in mezzo alla natura.

ddd

Dal 22 Giugno al 31 Luglio
Con possibilità di pranzare a sacco
Iscrizione: 10 Euro
Quota settimanale orario 8/13 55 euro
orario 8/16 65 euro
sconto 10% per fratelli
Per informazioni e iscrizioni:
Sara 3284236771
Patrizia 3349939067
info@direfarefantasticare.it
https://direfarefantasticare.wordpress.com/

la nostra sede è a Vigonza in via luganega 101

W il gioco

 “Ci dobbiamo occupare dei bambini e

dare loro la possibilità di formarsi una
mentalità più elastica, più libera, meno
bloccata, capace di decisioni. E direi,
anche un metodo per affrontare la realtà,
sia come desiderio di comprensione che di
espressione. Quindi, a questo scopo,
vanno studiati quegli strumenti che
passano sotto forma di gioco ma che, in
realtà, aiutano l’uomo a liberarsi.”
Bruno Munari
IMG01644-20150428-1057          IMG01425-20150203-1051
IMG-20150122-WA0008
20141021_110858
20141021_110951
IMG-20150122-WA0010
Apprendere attraverso le mani….
la mano comunica, crea, scopre, lavora, gioca.
Tutte queste abilità manuali non s’improvvisano, sono il frutto
di un lungo esercizio, di un lungo apprendistato che si perfeziona nel corso degli anni.
La data di inizio è il primo giorno di vita.
da “La pedagogia della lumaca” di Gianfranco Zavalloni
  10394055_10205358381183258_775925033089518498_n
20141010_113104
20141212_104855

“I bambini sono “irregolari” e dobbiamo preservare questa loro irregolarità,

coltivarla per fare emergere le loro differenze e specificità creative.”

da La bambina filosofica di Vanna Vinci

98K5MXvqhTuoJSW2Yx3s4giSLQeLGoK8jUC6dEzSaPMw134-h178-p-no

20131107_111409

20140722_114923

ma quanto bello è osservarli mentre giocano, esperimentano in libertà?

Corso di formazione per genitori, educatori, curiosi

ss

Leggimi subito, leggimi forte
Dimmi ogni nome che apre le porte
Chiama ogni cosa, così il mondo viene
Leggimi tutto, leggimi bene
Dimmi la rosa, dammi la rima
Leggimi in prosa, leggimi prima

B. Tognolini

Il corso sarà composto da quattro serate organizzate dalla Biblioteca comunale, in collaborazione con l’associazione “Dire Fare Fantasticare”, e tenute da Carlo Corsini dell’associazione “Maga Camaja”.
Attraverso tecniche diverse si imparerà a leggere e a raccontare storie mettendosi in gioco, per avvicinare i bambini alla lettura ed entrare nel magico mondo dei libri.

Il corso è gratuito, si richiede la partecipazione a tutte le serate: a chi frequenterà verrà chiesto di “dare voce” ai libri garantendo almeno una lettura per dar vita ad un gruppo di lettori volontari che animerà la biblioteca nel corso dell’anno.

Il corso si terrà al Castello dei da Peraga dalle ore 20.00 alle 22.30 con le seguenti date:
giovedì 9 e 16 aprile, mercoledì 29 aprile e 6 maggio.
Si richiede un abbigliamento comodo.

Per partecipare è necessaria l’iscrizione entro martedì 7 aprile presso la Biblioteca comunale.
Per info, contatti ed iscrizioni:
Ass. Dire Fare Fantasticare cell. 3284236771
Biblioteca comunale tel. 0498090372 e-mail: biblio.vigonza@provincia.padova.it

luce/light

bambini

Ci sono bambini di tutti i tipi,
di tutti i colori, di tutte le forme.
I bambini che decidono di non crescere,
non cresceranno mai.
Avranno un mistero dentro sé.
Allora anche da grandi si commuoveranno per le piccole cose:
un raggio di sole o un fiocco di neve.
Beatrice Alemagna

20150217_111233

Quando si parla di  luce

forse è meglio fare esperienza di luce…

e cosa c’è di meglio di un “light table” fatto in casa?

i nostri bimbi lo adorano….

si fa buio nella stanza

si prendono farina e lucette ed il gioco è fatto

20150217_111154

tanti giochi in uno, tante esperienze sensoriali

si disegna,

si nasconde,

si compone,

si scompone,

si prende,

si getta,

si lascia,

si striscia,

si indovina…..

si cerca la luce.

20150217_11185620150217_110338

possiamo arricchire il tavolo luminoso con altri oggetti,

animaletti,

ghiaccio,

piume….

l’importante è divertirsi, stupirsi e esplorare….

20150217_105645

e arricchire i 100 linguaggi che un bambino ha….

potature & c.

P1160660

complice un bel sole all’inizio della settimana

abbiamo iniziato i lavori in giardino e nell’orto:

P1160663

naturalmente sotto forma di gioco,

abbiamo preso i rametti potati

P1160661

e uno alla volta li abbiamo accatastati per bene

P1160664

P1160665

che bravi questi bimbi vero?

e che bello questo gioco

quasi quasi lo rifacciamo

non appena smetterà di piovere!;-))